Grande prova della nostra Under 14 al Superchallenge di Padova

6^ tappa Superchallenge U14, Padova 25 aprile 2018.

C’è una sola parola per definire i ragazzi U14, che oggi hanno partecipato al Superchallenge della tappa padovana: fantastici! Terzi classificati in un torneo ove erano presenti le migliori squadre nazionali (un paio forse escluse), ma non è solo questo, impressionante è stata la condizione mentale e il carattere che hanno dimostrato i giovani di AU, in una giornata difficile da dimenticare. Ma procediamo dall’inizio, siamo in un girone difficile, ma non difficilissimo, con Villorba e la temutissima Capitolina di Roma, vincitrice della tappa di Prato e seconda nel ranking della manifestazione. Si parte col Villorba, non benissimo, troppa superficialità nell’approccio all’incontro non permette la fluidità di gioco, la portiamo a casa con due mete nella seconda metà della frazione, 12 a 0. Seconda partita con l’Unione Capitolina, qui i ragazzi si trasformano, diventano aggressivi, grintosi, soffocano il gioco dei romani e prendono in mano la situazione. Si va a giocare nella metà campo avversaria, il nostro ritmo e la nostra difesa rendono innocue le iniziative dei quotati pari livello, andiamo in meta meritatamente e manteniamo il vantaggio sino alla fine, vittoria meritata 5 a 0. Siamo primi nel girone eliminatorio, ciò significa che siamo tra le prime quattro formazioni del torneo, la semifinale del mattino determinerà se disputeremo la finale del 1°/2° posto o quella del 3°/4° posto, avversaria di turno Rugby Verona.

Verona, società fortissima sin dai tempi del minirugby, comincia la gara. I veneti prendono l’iniziativa e ci costringono nei nostri 22 in questo inizio di incontro, iniziativa che porta subito i suoi frutti, meta trasformata 7 a 0. AU non ci sta e comincia a mettere in moto la macchina, percussioni in verticali e difesa, difesa asfissiante che determina un intercetto a metà campo , volata di 50 metri e palla schiacciata in mezzo ai pali. Pareggio. I nostri avversari sono bravi, riprendono in mano la situazione piazzano un calcio e vanno in meta, i nostri tentano ancora una reazione ma non c’è tempo, finisce 15 a 7, Verona grande squadra!

Finale 3°/4° posto, altra squadra blasonata, Treviso, comincia male, andiamo sotto di due mete, ma è a questo punto che i nostri ragazzi diventano ancora fantastici. Stupisce la testa e la voglia di non mollare mai della nostra U14, la squadra riesce a recuperare e a pareggiare sul “filo di lana”, solo la lotteria dei calci piazzati determina la nostra vittoria, terzi! Un plauso a Treviso.

Torniamo a casa pieni di soddisfazione e con la consapevolezza di avere dei ragazzini fortissimi, con uno staff tecnico che è riuscito a fare un lavoro favoloso in questo ultimo anno. Forza AU!

Qui le foto di Marco Bertossi

E ora i nostri ragazzi sono tra le 12 finaliste del circuito Superchallenge, cioè nell’élite del rugby di categoria, al 9° posto del ranking complessivo. Tanto di cappello!

Finaliste superchallenge

san-marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *