Risultati del weekend 1-2 febbraio 2020

Ferme le Seniores maschili in occasione della prima giornata del 6 Nazioni, a riposo la U18; vittorie e sconfitte equamente ripartite nelle categorie che hanno giocato.

 

Under 14

Amatori Union Rugby Milano 1 – Elephant Rugby Gossolengo 26-55 (mete 4-9)

Amatori Union Rugby Milano 2 – Crema Rugby Club 40-29  (mete 8-5)

 

Under 16

Girone interregionale: Rugby Franciacorta – Amatori Union Rugby Milano 12-36 (mete 2-6), qui le foto di Claudio Cordoni

Girone regionale: Rugby San Donato 1981 – Amatori Union Rugby Milano 46-0 (mete 8-0)

U16 AU Franciacorta b

Seniores Femminile

Coppa Italia Seniores Seven – Verbania

Le nostre otto ragazze (otto) perdono le loro tre partite, riuscendo comunque sempre a segnare almeno una meta, tanto contro le Mondine, quanto contro la squadra di Verbania: nel derby finale col CUS Milano – disputato in sei contro sei, di comune accordo, per lasciare a riposo le giocatrici acciaccate di entrambe le squadre – le nostre subiscono sei mete e ne segnano quattro, in un match bello ed equilibrato. Insomma, le ragazze e i coach possono essere soddisfatti di un percorso di crescita che, data la recente fondazione della squadra, procede a passi da gigante. I risultati arriveranno: le nostre combattenti mostrano ogni volta più grinta, più entusiasmo e più spirito di squadra. Peccato solo che ad ogni torneo le ragazze siano sempre in numero appena sufficiente per andare in campo, con la panchina praticamente vuota: e questo di sicuro non consente di giocare con serenità e con i necessari tempi di recupero. Inutile nascondercelo: il motivo principale è che, a dispetto di tanti discorsi sulla parità, il tempo libero per le donne è sempre più risicato che per gli uomini. Molte nostre ragazze hanno figli piccoli (da noi la presenza di madri è mediamente più alta che in altre squadre ), e spesso per partecipare ai tornei devono fare i turni con mariti e compagni, o chiedere il sostegno dei nonni. Un auspicio: soprattutto andando verso il bel tempo, sarebbe bello vedere ai bordi del campo le famiglie, presenti per fare il tifo e per consentire alla mamma di non dover rinunciare a partecipare. Il discorso è valido anche per la presenza in allenamento, indispensabile non tanto e non solo per alzare il livello delle prestazioni, quanto per prevenire il più possibile gli infortuni. Forza ragazze, tenete duro, siamo tutti con voi!

Sr femminile a Verbania IMG-20200203-WA0001IMG-20200203-WA0000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *