Maxime, il valore della solidarietà

Per chi se lo fosse perso, postiamo qui il link a una trasmissione di Radio Popolare sul “nostro” Maxime Mbandà, ancora una volta pronto a darsi da fare per una buona causa, in questo momento la più urgente: affrontare in prima linea l’emergenza Coronavirus.

Maxime ci sta dando, per l’ennesima volta, la dimostrazione del fatto che essere un campione sportivo non significa vivere in una bolla separata dalla realtà, e incentrata solo sulla prestazione: si può eccellere nello sport ed essere nel contempo attenti a quello che accade intorno, impegnati a difendere valori di umanità e solidarietà sociale, e pronti a spendersi in prima persona.

Un grande, immenso abbraccio – inevitabilmente solo virtuale, per ora – a Maxime, con l’affetto di sempre.

 

Maxime volontario covid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *