AU, il wekend 18/19 febbraio

Under 6

Sono tornati nuovamente in campo gli under 6 dell’ Amatori Union, disputando un raggruppamento di sabato pomeriggio a Codogno che ha visto con la presenza di tredici bambini la nostra società presentarsi al via con due squadre agguerrite la Amatori Union Bianca e la Amatori Union Nera affrontare Codogno/Cologno e Gerundi.
E’ stato disputato un girone all’ italiana, dove si sono viste da parte di tutte le formazioni impegnate voglia di stare sul campo e di divertirsi con la consapevolezza da parte degli allenatori che i ragazzi devono continuare a giocare ed allenarsi per migliorare i fondamentali del gioco.
Al termine del raggruppamento dopo un sano sparviero richiesto dai ragazzi per migliore il placcaggio ed una buona merenda offertaci dal Rugby Codogno ottimo padrone di casa. Solo per onore di cronaca la classifica finale ha visto arrivare ai primi due posti le nostre squadre frutto di questi risultati:
Amator Union Neri – Codogno 9-0
Amator Union Bianchi- Gerundi 3-3
Amator Union Neri -Gerendi 6-2
Amator Union Bianchi- Codogno 12-1
Amator Union Neri – Amatori Union Bianchi 7-4
(Marco Volpi)

 

Under 8

Forse dovremmo giocare sempre al sabato pomeriggio, presenti in campo 20 atleti…!!!!
Chiediamo la possibilità di poter creare 3 squadre ma ci viene negata per motivi organizzativi.
Siamo in 3 società, AU con 2 squadre il Codogno padrone di casa con 1 e l’Iride Cologno che si presenta con 1 squadra non al completo.
Facciamo provare ai nostri atleti l’ebrezza del trasferimento in prestito e per questo, li ringraziamo molto.
Torneo non molto impegnativo, le nostre due squadre sono abbastanza organizzate e non hanno problemi a risolvere le poche partite che vengono giocate, a nostro favore.
La partita in famiglia: le 2 squadre vengono messe in campo con 8 atleti invece di 6. Molto combattuta e vinta per una meta di differenza dalla squadra A seguita da Paolo.
Abbiamo visto molte cose interessanti da parte degli atleti e anche molte dove dobbiamo lavorare per poter portare al meglio il nostro livello, da marzo inizieremo un tour molto ricco di tornei e vorremmo fare bella figura.
Allora tutti al lavoro dallo Staff agli Atleti…passando dai Genitori …tutti insieme …partendo dal nostro Torneo di casa la prossima domenica…. (Staff U8)

 

Under 10

Giornata fredda ma soleggiata quella che vede due formazioni Amatori Union U10 impegnate nel torneo regionale organizzato dall’ASD Varese, al quale partecipano anche le squadre di Lecco e Parabiago. Il tabellone è diviso in due gironi da 4 squadre, con partite da 2 tempi di 6 minuti. AU1 guidata da coach Tamanini, parte bene vincendo con Lecco1 (5-1). Nella seconda partita, contro Parabiago1, i nostri rugbisti, seppur superiori nel gioco, accusano un calo di concentrazione e subiscono la rimonta degli avversari che vincono 3-2. Nel terzo incontro AU1 ritrova spirito ed attenzione e si impone 6-1 contro Varese1. Concludiamo secondi nel girone A con un po’ di rammarico. AU2 guidata da coach Ferri inizia con qualche difficoltà e perde la prima partita 3-1 contro Lecco2 (che poi vincerà il torneo). Svegliati dalla batosta e chiarito che lo spazio del campo va occupato anche in larghezza, AU2 si riorganizza e vince in rimonta 4-3 contro Parabiago2 e 6-0 contro Varese2, classificandosi seconda nel girone B. La finalina per il terzo posto, quindi, è tra fratelli AU che danno vita ad una bella partita che conclude il Torneo. Doccia, terzo tempo e tutti a casa a finire i compiti. (Filippo)

 

Under 14

Rugby Varese 1 – Amatori Union Rugby Milano 1       41 – 19 (7-3)
Rugby Varese 2 – Amatori Union Rugby Milano 2       5 – 75 (1-12)

qui le foto

 

Under 16

Girone 2: Rugby Rho – Amatori Union Rugby Milano 3 – 34 (0-6) qui le foto
Girone 5: Amatori Union Rugby Milano – Chicken Rozzano Rugby 19 – 10 (3-2)

 

Under 18

Amatori Union Rugby Milano – Rugby Bergamo 12 – 13 (2-2)

Non sembra arrestarsi la crisi dei nostri U18. Si accetta qualsiasi genere di suggerimento!

 

Seniores

Lyons Piacenza – Amatori Union Rugby Milano 30-33 (3-4)

Chapeau! Impresa dei nostri ragazzi, che a Piacenza espugnano il campo dei temibili Lyons con una partita da cardiopalma. Dopo aver preso il largo con un avvio al fulmicotone, i nostri si fanno raggiungere e sorpassare, per poi riacciuffare la meritata vittoria all’ultima azione, con una meta rocambolesca del capitano. D’accordo, lo spettacolo non è certo mancato, ma vi sembra il caso di mettere alla prova in questo modo le coronarie del pubblico e dello staff? (qui le foto)

 

2 thoughts on “AU, il wekend 18/19 febbraio

  1. Grandi, battere una squadra sul loro campo che era 3 anni che non perdeva nella categoria e stata veramente un impresa. Una vittoria meritata, riconosciuta anche nel commento dei Lions sul loro sito. Da cardiopalma.Bravi tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *