Risultati di domenica 20 maggio 2018

Nonostante siano ormai poche le squadre ancora in attività, ci sono ancora splendide occasioni di gioco in tornei stimolanti per i nostri ragazzi.

Under 10

Torneo di Sesto S. Giovanni – Questa domenica ci ritroviamo a Sesto San Giovanni, torneo organizzato per festeggiare il 10° anniversario del Sesto Rugby. Sette sono le squadre nella categoria U10, oltre ai padroni di casa e una AU ci sono il Cologno, il Biella, Il Delebio, il Monza e il Valbrembana. Il torneo prevede due gironi e poi scontro diretto tra le rispettive classificate dei due, tutte partita da in unico tempo di 12 minuti. La AU è nel girone B con il Cologno e il Monza. 9,45 comincia la prima partita Amatori Union -Cologno. I nostri ragazzi sono concentrati e carichi, sono entrati subito in partita, probabilmente la trasferta di Treviso della scorsa settimana li ha trasformati, sono bene organizzati, giocano il pallone e lo portano avanti tutti insieme, dopo qualche piccolo errore ripreso subito da Federico i nostri si portano in vantaggio e lo mantengono per tutti i 12  minuti di gioco. AU – Cologno 9 – 4. Mentre il Cologno gioca contro il Monza riprendiamo fiato e guardiamo come gioca il Monza. Nonostante il Monza abbia perso la sua prima partita, i nostri non si illudono ed entrano in campo con la giusta concentrazione e carica, non sono al nostro livello ma continuiamo a giocare come una squadra. AU – Monza 10 – 1. Finiamo primi del girone e come da rito aspettiamo circa un’ora che si giochino tutte le altre finali prima di rientrare in campo contro la vincitrice del girone A, il Sesto Rugby. I ragazzi del Sesto sono decisamente più grossi fisicamente ed esprimono un buon gioco di squadra, la pausa di un’ora ci ha fatto perdere il ritmo e anche se la partita è stata molto combattuta il sesto prevale Sesto Rugby – AU 10 – 1. I nostri ragazzi sconfortati e arrabbiati escono dal campo in lacrime ma dopo il briefing con Federico si convincono di aver dato il massimo e che può capitare di perdere anche quando si gioca bene. Domenica molto positiva, i ragazzi hanno giocato molto bene, chi solitamente va in solitaria ha giocato con gli altri, chi faticava a placcare ha placcato, nessuno si è risparmiato, bravi Amatori Union. (Maurizio)

Torneo Città di Lecco – Carissimi u 10, al cospetto del monte Resegone, si disputa il Torneo Nazionale Città di Lecco. 16 squadre U6 e U12, 20 squadre U8 e U10, la giornata inizia con tempo grigio e ventoso con minaccia di pioggia, torneo distribuito su 4 gironi con semifinali e finali.
La nostra u10 si presenta con 10 atleti e viene messa nel girone C, i nostri avversari sono Collegno, Lecco B, Settimo Torinese e Mogliano A. Dopo il riscaldamento agli ordini di Stefano , alle ore 9,00 iniziamo l’avventura lecchese contro il Collegno, fasi di studio, i ragazzi un po’imballati, ma riusciamo a vincerla con 4 mete a 2.  La seconda partita ci vede incontrare il Settimo Torinese, i ragazzi concentrati svolgono un buon lavoro, il Settimo era un mix con i Castori del Lugano, questo ci facilità un po’ le cose., viene vinta facilmente per 10 mete a zero. La terza partita è contro i padroni di casa B, credo che siamo i più piccoli della società lecchese, i nostri giocano bene e vinciamo per 8 mete a 0. Eccoci arrivare alla Partita Importante contro il Mogliano A, vincendola saremmo primi del girone. Il Guru impartisce ordine e disciplina, avendo arbitrato ben 2 partite del Mogliano, dà consigli su come affrontarli, ma come spesso accade, il “timore reverenziale” al cospetto delle squadre venete prende possesso delle testoline dei nostri Atleti. Entrano i campo, l’urlo non è dei migliori, il Mogliano attacca con velocità passaggi alla mano, noi quasi fermi con le gambe molli, meta, non placchiamo, il solito gioco macchinoso e solista, via un altra meta, 2-0 poi d’incanto esce il sole, i ragazzi capiscono che siamo l’Amatori Union, iniziamo a lavorare in gruppo, a mettere in difficoltà la squadra avversaria, riusciamo ad accorciare le distanze, loro però sono più amalgamati e riescono con sofferenza a segnare altre 2 mete, finisce 4 -1 per il Mogliano, siamo secondi del girone: se riuscissimo ad essere più consapevoli delle nostre capacità, delle nostre forze sicuramente avremmo più risultati positivi. Una piccola pausa per raccogliere forze , idee, ci comunicano che incontreremo il Velate A per disputare la semifinale dal 5° al 8° posto. Dopo la strigliata di Stefano, i ragazzi entrano in campo ben convinti delle loro capacità, fanno un buon gioco, corale a tutto campo, vinciamo bene per 4 mete a 1. Andiamo in finale per il 5°-6° posto, Derby Milanese contro il Parco Sempione, ed ecco il secondo calo di attenzione, entriamo e sembriamo delle comparse, molli, non riusciamo a superare la loro metà campo, ce ne rifilano 4 mete noi 0. Finiamo sesti su 20 squadre, a voler vedere il bicchiere mezzo pieno è un buon risultato, ma avendo un buon gruppo di ragazzi, potremmo alzare l’asticella, dobbiamo credere di più in noi stessi., gli Allenatori sapranno fare un buon lavoro per concludere al meglio questa stagione, ne sono sicuro !!! Un ringraziamento al Rugby Lecco per l’ottima organizzazione,
Prossimi Appuntamenti: torneo nazionale a Modena, trofeo del Galletto a Parabiago. Forza AU! (Marino)

Lecco U10

Under 12

Dopo il Torneo dell’11 marzo scorso con un clima invernale, domenica 20 maggio siamo ancora sulle sponde del Lago di Como, versante di Lecco, con le nostre Categorie di Minirugby dalla Under 6 alla 12. E’ un Torneo Internazionale e di conseguenza l’atmosfera ambientale è entusiasmante come sempre in queste occasioni. Il clima atmosferico invece, come nel precedente torneo disputato a Lecco, non è favorevole nonostante la stagione: fa freddo e per fortuna non piove, in compenso il terreno erboso ha ben drenato gli acquazzoni di questi giorni e si presenta in ottimo stato, molto simile a quello di Treviso della settimana scorsa. L’altro particolare che accomuna Lecco al Città di Treviso è che anche qui troviamo nel nostro girone il Mogliano che solo pochi giorni fa ci ha domato a fatica per uno a zero. Tutti pensiamo: ”oggi c’è la rivincita” e invece anche qui a Lecco la forte squadra veneta ci sbarra la strada. Nello scontro diretto assistiamo alla partita fotocopia di settimana scorsa, i ragazzi combattono strenuamente e difendono con i denti, ma come a Treviso non riusciamo a guadagnare campo, soffrendo la pressione puntuale ed asfissiante di Mogliano che per tutta la gara ci tiene molto distanti dalla loro linea di meta. E’ una bella squadra il Mogliano e gioca molto bene, alla fine ci piega 2 – 0. Purtroppo questo risultato compromette il nostro cammino e nonostante la netta vittoria su Sondalo ottenuto nella partita di esordio, ci nega l’accesso al girone delle prime. Disputiamo il girone delle seconde vincendone 3 su 3, contro Villorba, Delebio e Dragoni del Parco Sempione. Nel complesso oggi una giornata positiva, i ragazzi hanno dimostrato più tenuta e maggiore continuità rispetto a Treviso, collezionando 4 vittorie ed una sconfitta, 26 mete fatte e solo 3 subite. Dopo la mattinata fredda con cielo coperto, nel pomeriggio il sole ha fatto capolino mentre la nostra magnifica Under 6 vinceva la sua finale ed il Torneo di Categoria. Anche per questo risultato alla fine tutti contenti sulle rive del Lago di Como, versante di Lecco. Grazie ai coach di giornata Pier e Vittorio. Buon Rugby (Gianfranco Silipo)
I risultati di giornata della Amatori Union Under 12:
AU – SONDALO – 9-0
AU – MOGLIANO – 0-2
AU – VILLORBA A – 12-0
AU – DELEBIO – 2-1
AU – PARCO SEMPIONE – 3-0

Lecco

 

Under 16

Torneo Seven di Botticino, qui le foto di Marco Bertossi, qui le foto di Matteo Jovine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *