Risultati del weekend 8/9 aprile 2017

Under 6

Torneo di Monza: le nostre due U6 terza e quinta.

 

Under 8

Torneo di Monza: 11° posto su 12 squadre
AU- Delebio 1-12
Rho-AU 8-0
Malpensa -AU 6-1
Lecco -AU 2-3

 

Under 10

Terzi classificati al Torneo di Monza.

 

Under 12

Torneo di Monza:

AU Gialla-Ospitaletto 9-1
AU Gialla-Monza 4-2
AU Nera-Malpensa 8-0
AU Nera-Delebio 3-2
Semifinali
AU Gialla-ASR Milano 2-2
AU Nera-Belluno 7-0
Finale
AU Gialla-AU Nera 4-4
AU Nera prima classificata,  AU Gialla seconda classificata

Qui le foto (di Marco Bertossi)

 

Under 14

Al torneo di Colorno:

AU-Piacenza 0-7
AU-Siena 17-7
AU-Livorno 7-7
AU-Colorno 0-14
AU-Ferrara 28-12
11° posto in classifica

 

Under 16

Girone 2: Rugby Velate – Amatori Union Rugby Milano 12-50 (2-8), le foto  qui (Francesco Spagnolo) e qui (Max Lazzerini)

Girone 5: Amatori Union Rugby Milano – Rugby Codogno 136 – 0 (22-0)

Amichevole, martedì 11 aprile 2017: Amatori Union Rugby Milano – Rugby Longobarda      qui le foto (di Max Lazzerini)

 

Seniores

Amatori Union Rugby Milano – Lyons Piacenza   8-10    (1-1)

Tabellino: 1° p.t. meta e trasformazione Lyons (0 – 7), 22° p.t.  meta AU (5 – 7), 30′ p.t calcio piazzato Lyons (5 – 10), 40° p.t. calcio piazzato AU (8 – 10).  Foto qui ,  qui e anche qui

La vera festa è stata sugli spalti, con una straordinaria presenza di pubblico AU, che ha sostenuto con calore ed entusiasmo la squadra in campo. Bellissimo vedere bambini, ragazzi e adulti di ogni età confluire al Crespi per una splendida affermazione dell’identità e dello spirito di gruppo biancogiallonero (e c’era anche Maxime Mbandà). Sulla torta della festa  è mancata solo la ciliegina del risultato. I nostri ragazzi non sono riusciti a sfruttare l’occasione per mettere a segno un colpo decisivo nel duello per la serie B, perdendo di un soffio una partita tesa, dura anche se corretta, dominata dal nervosismo per la posta in palio, e costellata da errori di entrambe le squadre. L’inizio da incubo (meta Lyons nei primissimi secondi di gioco) ha chiaramente condizionato in modo determinante la partita dei nostri, costretti da subito ad inseguire: sono stati bravi i Lyons ad arginare i generosi assalti dei nostri e a bloccare il risultato sul 8-10 con cui si era chiuso il primo tempo, a riprova di un match estremamente equilibrato. Una vittoria ci avrebbe consentito di affrontare in discesa il finale di stagione: così invece ciascuno dei prossimi incontri diventa decisivo. Naturalmente, nulla è perduto: abbiamo un punto di vantaggio, grazie all’importantissimo bonus difensivo ottenuto oggi, e sarà fondamentale riuscire a conservarlo fino alla fine. Forza ragazzi, siamo tutti con voi, sappiamo che la promozione è alla vostra portata e la meritate pienamente per la grinta e il coraggio che ogni volta dimostrate sul campo!

classifica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *